15% Sconto In vendita!

Farina di Semi di Lino Bio CiboCrudo

Il prezzo originale era: 9,90€.Il prezzo attuale è: 8,42€.

Pagamento sicuro garantito

Farina di Semi di Lino Bio

Qualità Austriaca
  • Qualità europea
  • Da agricoltura biologica
  • Naturalmente priva di glutine

Breve descrizione della farina di semi di lino biologica

Il lino comune (Linum usitatissimum L.) si coltiva a livello mondiale da 5000 anni. È stata una delle prime piante addomesticate dall’umanità, coltivata in Egitto e in Etiopia. Solitamente conosciamo il lino come un tessuto fresco e pregiato ma è molto utilizzato in campo alimentare per via dei suoi attivi ricchi di benefici per costruire un generale stato di benessere. Ed è proprio il lino l’unico ingrediente che utilizziamo per preparare questa farina di lino.

La farina ai semi di lino CiboCrudo si ottiene macinando a freddo i semi della pianta del lino. Molto oleosi e nutrienti, i semi di lino provenienti da agricoltura biologica certificata vengono macinati a pietra per ottenere una farina dal gusto nocciolato, con cui si possono preparare pietanze salate e dolci. La farina di semi di lino scuri ha la consistenza di una comune farina, ma la particolarità è che viene macinata in maniera più grossolana, donando un tocco rustico a qualsiasi ricetta. Naturalmente priva di glutine e vegan, la farina di semi di lino non contiene alcun additivo. Ha un colore giallo scuro tendente al bruno ed è ricca di preziosi grassi insaturi, mantenuti integri dalla lavorazione a freddo e dalla sua naturalezza. È una farina di semi di lino biologica 100% integrale, priva di residui di pesticidi o tossine, prodotta con amore e passione nel rispetto dell’ambiente e degli animali.

Benefici e valori nutrizionali della farina di semi di lino scuri

È arrivato ora il momento di scoprire proprietà, calorie e benefici della farina di semi di lino.

In 100 grammi di farina di semi di lino troviamo:

  • Energia 309 kcal
  • Grassi 7,9
  • Di cui saturi 2,5 g
  • Carboidrati 5,1
  • Di cui zuccheri 2,5 g
  • Fibre 39 g
  • Proteine 35 g
  • Sale 0,08 g

La farina di semi di lino è fonte di fibre e per questo può essere utilizzata per contrastare la stitichezza e favorire la regolarità intestinale. In uno studio, 90 partecipanti hanno assunto 50 grammi di farina di semi di lino al giorno per 4 settimane, riportando un significativo aumento dell’attività intestinale.

La farina di semi di lino scuri, inoltre, può giovare alla salute cardiovascolare. È dimostrato, infatti, come la farina di semi di lino bio possa avere un’azione antipertensiva e antinfiammatoria. Inoltre, la farina ai semi di lino può aiutare a ridurre i livelli colesterolo nel sangue.

Tra i grassi contenuti nella farina di semi di lino spicca l’acido alfa-linolenico (ALA), che viene parzialmente convertito nell’organismo in acidi grassi omega-3, DHA e EPA.

Un recente studio condotto su ha collegato l’assunzione di ALA a un minor rischio di cardiopatia ischemica e di diabete di tipo 2.

La ricchezza di lignani all’interno della farina ai semi di lino – 75-800 volte superiore a quella di altri alimenti vegetali – rende questo alimento un prezioso alleato nella prevenzione dei tumori del seno, soprattutto per le donne in menopausa.

Per quanto riguarda le controindicazioni della farina di semi di lino si può dire che la farina ai semi di lino è un alimento sicuro per gli adulti in buone condizioni di salute e che non soffrono di specifica allergia al lino. Data la ricchezza di fibre contenuta nella farina di semi di lino bio, è bene introdurli gradualmente nell’alimentazione. Se assumi dei farmaci, segui una terapia ormonale, sei in gravidanza o stai allattando, consulta il medico prima di introdurre i semi di lino nella tua dieta.

Come utilizzare la farina ai semi di lino

La farina di semi di lino è una ricca fonte di benessere. Per trarne beneficio è sufficiente assumerne 1 cucchiaio al giorno, sciolta in acqua o in aggiunta a un frullato.

Come altro puoi utilizzare la farina di semi di lino biologica? Ecco alcuni suggerimenti:

  • Spolvera un cucchiaio di farina di semi di lino su porridge e yogurt oppure sull’insalata
  • Per sostituire un uovo nelle ricette vegan, mescola 1 cucchiaio di farina di semi di lino con 3 cucchiai di acqua. Lascia riposare per 5 minuti prima di utilizzare.
  • Puoi utilizzare la farina di semi di lino come addensante per burger e polpette vegetali
  • Prepara delle piadine chetogeniche ai semi di lino: mescola 120 g di farina di semi di lino con 120 g di acqua bollente. Lavora bene il composto, quindi stendilo in uno strato sottile tra due fogli di carta da forno. Taglia in forma circolare e cuoci in una padella calda 3 minuti per lato
  • La farina di semi di lino può essere utilizzata per preparare un gel di semi di lino benefico per i capelli secchi. Per prepararlo, fai bollire 30 g di farina di semi di lino con 200 g di acqua per 5 minuti. Lascia raffreddare e filtra con un telino di cotone.
Quantità: 500g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

Carrello
Farina di Semi di Lino Cruda BioFarina di Semi di Lino Bio CiboCrudo
Il prezzo originale era: 9,90€.Il prezzo attuale è: 8,42€.
Torna in alto