25% Sconto In vendita!

Alghe Kombu Crude Essiccate CiboCrudo

Il prezzo originale era: 7,70€.Il prezzo attuale è: 5,78€.

Categorie: ,
Pagamento sicuro garantito

Alghe Kombu Crude Essiccate Al Sole Bio

Alga kombu: un tocco di umami in cucina

  • Alga kombu biologica (Laminaria Ochroleuca)
  • Essiccata naturalmente per mantenere intatti i nutrienti
  • Utile per cuocere i legumi e dare sapidità alle tue ricette

Breve descrizione dell’Alga Kombu

Il nome giapponese kombu indica una grande varietà di alghe, tra cui la Laminaria Ochroleuca, in vendita sul nostro shop. Le alghe kombu, anche conosciute con il nome inglese kelp, appartengono alla classe delle alghe brune e sono particolarmente apprezzate per la loro capacità di donare gusto umami a qualsiasi piatto.

La kelp è un must nella cucina vegetariana e vegana per il suo sapore di mare e, grazie agli aminoacidi al suo interno, ha la capacità di rendere più morbida la buccia dei legumi in cottura.

Le alghe kombu, nonostante il nome di origine nipponica, crescono spontaneamente anche nell’Oceano Atlantico ed è proprio qui che nascono le alghe kombu CiboCrudo.

L’alga kombu CiboCrudo è biologica certificata e cresce sulla costa galiziana (tra il Golfo di Biscaglia e le acque portoghesi), in acque incontaminate, lontane dagli stabilimenti industriali. Dopo la raccolta, che avviene con metodi tradizionali, questa alga kombu viene fatta essiccare delicatamente al sole, così da garantire l’integrità dei suoi nutrienti.

Valori nutrizionali e benefici dell’alga kombu

Nelle alghe kombu troviamo l’acido glutammico, il responsabile del gusto umami, diversi composti fenolici, minerali acidi grassi polinsaturi.

100 grammi di queste alghe contengono all’incirca:

  • 204 kilocalorie
  • 1.1 g di grassi
  • 23.6 g di carboidrati
  • 29.3 g di fibre
  • 0 g di sale
  • 10 g di proteine
  • 366 mg di iodio
  • 3590 mg di sodio

Naturalmente i valori nutrizionali variano in base alla cottura dell’alga. Secondo uno studio, sbianchire l’alga kombu per 2 minuti in acqua bollente ne ridurrebbe sensibilmente il contenuto di iodio e ne aumenterebbe i nutrienti, in particolare il contenuto di grassi polinsaturi. Inoltre, far bollire per un paio di minuti l’alga kombu ha dimostrato di aumentare significativamente il rapporto tra acidi grassi omega-3 e omega-6, importante per la prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Tutte le alghe di mare sono ricche di iodio ma la Kombu ne possiede un quantitativo particolarmente elevato: è ideale per chi ha un aumentato fabbisogno di questo minerale oppure segue un regime alimentare che ne è carente. Mangiare alga kombu in quantità moderate non ha controindicazioni per chi gode di buona salute ma il suo consumo potrebbe essere sconsigliato a chi soffre di ipertiroidismo.

L’alga kombu è anche ricca di sodio, altro minerale necessario ma da consumare in piccole quantità. L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) raccomanda di non introdurre più di 2 grammi di sodio con la dieta giornaliera. Quindi, considerando l’apporto di sodio presente in 100 g di alga kombu cruda, se prepari un’insalata di alghe kombu oppure un brodo dashi non sarà necessario aggiungere sale.

Come utilizzare l’alga kombu

Le alghe kombu essiccate possono essere utilizzate per preparare sia ricette della nostra tradizione che piatti della cucina giapponese.

  • L’alga kombu è alla base del tradizionale brodo dashi, necessario per un ottimo ramen.
  • Proprio perché ricche di umami e di sodio, le kombu possono rendere più saporito qualsiasi alimento e diventare un sapido condimento da aggiungere a un semplice riso bianco.
  • L’alga kombu pare abbia la capacità di ammorbidire la buccia dei legumi in cottura: basta aggiungere una decina di centimetri di kombu cruda in pentola.
  • Le alghe kombu polverizzate o sminuzzate in fiocchi doneranno il sapore del mare alle tue ricette vegetariane o vegane: provale in aggiunta a una crema di tofu, in un saporito sugo con pomodoro, prezzemolo e capperi oppure nell’impasto di crackers e grissini.

La kombu è perfetta per ricette a zero sprechi: dopo essere stata usata per bollire i legumi o preparare il brodo dashi, può essere sciacquata e riutilizzata, oppure congelata per un successivo utilizzo. Due esempi?

  1. Assaggia una deliziosa insalata di alghe kombu come la kombu tsukudani giapponese. Per prepararla ti consigliamo di tagliare l’alga già utilizzata a striscioline, aggiungere carote e cetrioli tagliati a listarelle, aceto di mele o di riso e semini di sesamo tostati. E, se ti piace, un po’ di peperoncino fresco o essiccato.
  2. L’alga kombu già utilizzata e fatta asciugare all’aria può diventare l’ingrediente principale del furikake giapponese, un particolare condimento che viene aggiunto al riso ma che è delizioso anche sulle uova strapazzate, sul pesce grigliato, nelle zuppe, sulle insalate e persino sui popcorn! Per preparare un furikake di alga kombu, mescola l’alga secca tritata finemente con semi di sesamo bianchi tostati, semi di sesamo neri tostati e alga nori.

Origine: Spagna

Quantità: 40g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Carrello
Alghe Kombu Crude Essiccate Al Sole BioAlghe Kombu Crude Essiccate CiboCrudo
Il prezzo originale era: 7,70€.Il prezzo attuale è: 5,78€.
Torna in alto